GESTIONE SISTEMI DI BACKUP

In un mondo dove tutto si basa sui dati, viene ancora dato scarso rilievo alla ricchezza che questi rappresentano per le persone e le aziende e a come debbano essere conservati al sicuro.

Il Backup è quindi un paracadute digitale in caso di perdita, corruzione o manomissione di dati.

Con questa certezza, seguiamo da sempre i nostri clienti a molteplici livelli, per garantire la sicurezza dei dati e la continuità del lavoro.




IL NOSTRO KNOW-HOW


Esperienza. Il nostro valore aggiunto.


Grazie all'esperienza maturata in decenni di attività in aziende di ogni dimensione, siamo oggi in grado di garantire adeguatamente la sicurezza delle imprese che si affidano ai nostri servizi.

Partiamo quindi sempre da un'analisi dettagliata dell'azienda e delle relative criticità informatiche, valutando quali siano le esigenze reali al fine di garantire una perdita di dati vicina allo zero e tempi di recupero minimi.



500x500

Strategie di Backup. Il modo più corretto di conservare i dati sensibili.


Pianificare strategie puntuali di Backup e Disaster Recovery sono passaggi fondamentali per la continuità operativa e per la reattività tempestiva in caso di problemi.

Nello specifico, un piano di backup dovrebbe garantire alcuni elementi fondamentali:

diversificare la destinazione di memorizzazione dei dati salvati.

• prevedere anche un backup off-site quando possibile.

automatizzare le operazioni di backup, in modo da non rischiare “dimenticanze” o sprecare inutilmente risorse nella gestione di operazioni di routine e ripetitive.
Chi decide di non occuparsi dei backup corre il rischio di perdere tutto il lavoro fatto ed è importante soprattutto programmarlo per evitare dimenticanze.

archiviare e facilitare il salvataggio dei file in un luogo sicuro.

• la ridondanza è un altro elemento importante che ogni strategia di backup dovrebbe tenere in considerazione
Questo procedimento consiste nella duplicazione dei componenti critici di un sistema con l'intenzione di aumentarne l'affidabilità e la disponibilità. Si tratta di una condizione che garantisce massima sicurezza, che mette al sicuro da distrazioni ed errori generali.

• prevedere test di validità, per ottenere la certezza della consistenza ed affidabilità delle copie eseguite dei dati.

500x500


Tipi di backup. Come salvare e ripristinare i dati.


Backup completo
• Questa modalità assicura di copiare tutti i file e cartelle selezionati. Nel caso in cui sia necessario ripristinare i file, essi vengono ripristinati facilmente da un singolo set di backup.

Backup incrementale
• Questa modalità memorizza solo le modifiche apportate ai file dall’ultimo backup incrementale o, se non esiste, dall’ultimo backup completo. Durante il ripristino dei backup incrementali, si determina quale versione dei file debba essere ripristinata sulla base dei successivi backup incrementali e del backup completo iniziale.

Backup differenziale
• è basato su un algoritmo che confronta i dati di un file da copiare con quello già copiato, memorizza solo le modifiche apportate ai file dopo l’ultimo backup completo. Come risultato, le immagini differenziali diventeranno più grandi man mano che si allunga il tempo da quando è stato eseguito l’ultimo backup completo. Il backup differenziale è utile, in particolare, per file di grandi dimensioni e che necessitano di un backup completo e quotidiano, come i database aziendali.

Backup Immagine di sistema
• effettua un'istantanea del sistema operativo e ne consente un rapido ripristino in caso il sistema risultasse corrotto o non in grado di avviarsi

500x500